news
L'influenza aviaria è arrivata in Lombardia
10/01/2022

L'influenza aviaria è arrivata in Lombardia

L'epidemia di influenza aviaria, partita dalVeneto, che è fortemente colpito, è purtroppo arrivata anche in Lombardia e segue quella piuttosto pesante degli anni 2017-18 e da cui gli allevatori si stavano solo da poco riprendendo. Lo scorso 13 dicembre, l’assessore all’agricoltura lombardo, Fabio Rolfi, unitamente a funzionari dello stesso assessorato e della Sanità veterinaria, welfare, ha convocato un incontro con le organizzazioni professionali del territorio ed i sindaci dei comuni interessati per comunicare il punto della situazione sullo sviluppo della diffusione dell’epidemia dell’influenza aviaria sul territorio lombardo. L’assessore ha precisato in apertura che non vi sono rischi per la salute umana e ha voluto tranquillizzare la stampa presente e quindi i consumatori, ma per quanto attiene la patogenicità dell’infezione il livello è piuttosto alto.