news
A settembre riparte la formazione di Confagricoltura Lombardia che punta sulla multifunzionalità
10/08/2020

A settembre riparte la formazione di Confagricoltura Lombardia che punta sulla multifunzionalità

GLI APPUNTAMENTI ORGANIZZATI DA EAPRAL IN MODALITÀ E-LEARNING

A settembre riparte la formazione di Confagricoltura Lombardia che punta sulla multifunzionalità
Corso per operatore agrituristico, enoturistico e di Fattoria didattica, corso per approfondire l’attività di marketing e un altro dedicato al Glamping: sono i temi della nuova stagione formativa dell’organizzazione regionale

Con l’inizio di settembre, ripartirà la stagione formativa di Confagricoltura Lombardia attraverso diversi percorsi formativi organizzati da Eapral, l’ente di formazione di Confagricoltura Lombardia. Le lezioni, tenute da esperti, saranno fruibili in modalità online cioè tramite i mezzi di comunicazione e-learning.

Dal 3 al 15 settembre, per un totale di 40 ore, è organizzato il corso obbligatorio per ottenere la qualifica di operatore agrituristico. Durante le lezioni, verranno trattate la normativa regionale sull’agriturismo, le norme fiscali, i metodi e le procedure per la somministrazione al pub­blico di bevande e alimenti, tracciabilità ed etichet­tatura, la normativa igienico-sanitaria, il marketing terri­toriale e la multifunzionalità in ogni suo aspetto. Il termine per le adesioni è il 26 agosto 2020.

Il 15 settembre scadono le adesioni del corso obbligatorio per l’iscrizione all’Albo regionale degli operatori enoturistici. Durante lo svolgimento delle lezioni, che si tengono dal 22 settembre al 9 ottobre, per un totale di 30 ore, saranno affrontate le seguenti tematiche: normativa di riferimento, inclusa quella relativa alla fiscalità e alla contabilità dell’azienda enoturistica, le regole dell’ac­coglienza, la cultura enologica e gastronomica del territorio, l’attività didattica, il marketing territoriale, la conoscenza e la valorizzazione del paesaggio.

Dal 28 settembre al 2 ottobre è in programma il corso rivolto a coloro che desiderano supportare gli imprenditori agricoli nell’attività di marketing delle proprie aziende al tempo del COVID19. Durante le 9 ore complessive di corso, saranno illustrate le varie modalità di e-commerce, come costruirle e come gestire al meglio le varie piattaforme social. Le iscrizioni scadono il 21 settembre.

Per coloro che desiderano diventare operatori di Fattoria didattica è previsto un corso dedicato che, abbinato al percorso da 40 ore per operatore agrituristico, permette l’iscrizione all’Albo regionale. Per l’abilitazione ad Operatore di supporto è sufficiente il corso per operatore di Fattoria didattica. Le lezioni si svolgeranno dal 30 settembre all’11 novembre per un totale di 50 ore. Durante il corso verranno affrontati i temi di pedago­gia, psicologia, gestione della comunicazione sui social network, rapporti con la scuola e la costruzione e simula­zione di percorsi didattici legati all’agricoltura ed alle attività svolte in azienda, oltre ad una trattazione approfondita della normativa vigente in Lombardia. Le iscrizioni scadono il 21 settembre.

Infine, dal 13 al 20 ottobre è organizzato il corso dedicato all’attività di glamping. Durante le 12 ore complessive, verranno trattate le seguenti tematiche: il turismo espe­rienziale, l’agricampeggio, l’identikit dei glampers, l’orga­nizzazione della struttura, l’architettura glamping, quali servizi proporre e come fare marketing. Verrà altresì illu­strata una analisi del mercato comparata con i servizi delle aziende partecipanti, in modo da elaborare una proposta di glamping originale. Il termine per le adesioni è il 5 ottobre.

Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a eapral@confagricolturalombardia.it o chiamare allo 02-78612751 oppure al 335-5670593.

 

Clicca qui per maggiori informazioni riguardanti i corsi.