Bioeconomia

La Federazione regionale si occuperà di eco-innovazione e non food. A presiederla Alessandro Bettoni. Tra i compiti della nuova Federazione la determinazione delle specie colturali più adatte e delle biomasse da utilizzare nei nuovi processi produttivi; la promozione dell'uso efficiente della biomassa; l’utilizzo di tecniche agronomiche per l’incremento della sostanza organica nei suoli e della capacità di assorbimento della CO2.

Biologico

Francesco Bossi è il presidente della Federazione biologico: “Il successo dell’agricoltura biologica – ha detto – è sotto gli occhi di tutti. Basta consultare le statistiche aggiornate del SINAB per rendersi conto del continuo aumento, negli ultimi anni, dei produttori, delle superfici e della domanda. Nel 2016 e nei primi mesi del 2017 la crescita è stata a due cifre”. Merito di agricoltori lungimiranti e pieni di iniziative che, venticinque anni fa, quando in Italia cominciava la domanda di alimenti che noi oggi definiamo biologici, hanno convertito le loro produzioni recuperando anche quelle zone svantaggiate che si andavano perdendo alle produzioni agricole.