news
Due giorni di condivisione tra i giovani dell'ANGA dell'area nord
19/11/2019

Due giorni di condivisione tra i giovani dell'ANGA dell'area nord

Il 9 e 10 novembre nella splendida cornice dell’agriturismo Cobue di Pozzolengo in provincia di Brescia si è tenuta la riunione Internord dei Giovani di Confagricoltura. Presenti circa 40 giovani provenienti da Lombardia, Piemonte e Veneto, riuniti per fare il punto sul lavori dell’Associazione e per due mezze giornate di formazione, una in modalità classica e l’altra sotto forma di «team building». I lavori sono stati aperti dal Presidente dei Giovani di Confagricoltura Lombardia, Alessandro Marinoni che in qualità di padrone di casa ha ringraziato i giovani per la presenza e ha sottolineato l’importanza del lavorare insieme, che poi è stato l’argomento della formazione tenutati nel pomeriggio dal docente Fabrizio Rotta di Very Personal Consulting. Il workshop formativo ha posto l’accento sui temi della leadership, dell’autostima, della motivazione e dell’autorevolezza con l’obiettivo di rendere sempre più salda la voglia di lavorare insieme per progettualità e con obiettivi condivisi. A seguire, gli interventi del Vice Presidente nazionale dell’area Nord, Francesco Longhi, e di Alessandro Calvi del Piemonte, che hanno illustrato le attività che ANGA a livello nazionale sta svolgendo. Si è poi sottolineato soprattutto quanto sia importante il coinvolgimento dei territori per rendere efficace qualsiasi attività proposta e messa in campo. I lavori sono proseguiti con una visita alla cantina dell’azienda che ha ospitato i lavori, che produce Lugana Doc. Questa visita è servita a tutti i partecipanti per comprendere con un esempio pratico come il successo aziendale sia direttamente collegato con la voglia di fare ed una programmazione seria e lungimirante: una vera »case history» di successo imprenditoriale. La giornata successiva è stata dedicata ad una regata, sottoforma di team building, che ha previsto una veleggiata di prova sul lago di Garda a cui è poi seguita la gara competitiva con tanto di premiazione per la squadra vincitrice. Una due giorni all’insegna del buon umore e della voglia di stare insieme per crescere e confrontare le proprie esperienze personali e lavorative per poi metterle a disposizione del Sindacato agricolo nazionale.