news
Alla «Fiera in campo» di Vercelli l’internord organizzato dall’Anga
13/03/2019

Alla «Fiera in campo» di Vercelli l’internord organizzato dall’Anga

Il 23 febbraio si è svolto a Vercelli l'incontro Interregionale nord cioè il ritrovo dei presidenti Anga regionali e provinciali di tutto il nord Italia, al quale hanno partecipato numerosi giovani agricoltori della Lombardia.
La data era fissata da tempo, vista l'importanza dell'evento ospitante, infatti è stata scelta come location la «Fiera in Campo» a Caresanablot (Vercelli).
La particolarità è che questo importante evento è interamente organizzata dai ragazzi Anga di Vercelli e, giunta ormai alla sua 42° edizione, ha visto quest'anno nella giornata di apertura, il venerdì, all'interno di un convegno sulla PAC incentrato soprattutto sul riso, la partecipazione del ministro Centinaio, il presidente di Confagricoltura Massimiliano Giansanti e il presidente nazionale dei Giovani di Confagricoltura Raffaele Maiorano.
Nella giornata di do
menica an
che l'europarlamentare Ciocca ha visitato la fiera.
La giornata del 23 si è aperta con un approfondimento sulle nuove tecnologie in collaborazione con Topcon, ditta giapponese e multinazionale, leader nel settore dell'innovazione.
Per i ragazzi è stato possibile godere sia delle prove in campo che dei macchinari esposti, infatti sono presenti le principali Marche.
Tanti gli ospiti nazionali che sono giunti all’evento dei giovani agricoltori. In seguito poi c'è stato il momento dell'Internord vero e proprio, dove a porte chiuse, i ragazzi capitanati dalla vicepresidente nazionale per il nord, Alda Dalledonne, hanno iniziato a ragionare insieme sui prossimi 3 anni di dirigenza nazionale, in quanto il 28 Maggio ci saranno le elezioni a Roma.
Questi 3 anni hanno visto lo sviluppo coordinato e costante di iniziative comuni su tutto il territorio nazionale, permettendo una crescita diffusa dei partecipanti, sia in numero che in competenze.
Anche il recente corso di formazione organizzato da Anga Nazionale in due sessioni gemelle a Gennaio e Febbraio ha riscosso un notevole successo. L'attuale dirigenza auspica continuità sulle iniziative intraprese.