news
Un corso per gestire una fattoria didattica
02.03.2018

Un corso per gestire una fattoria didattica

LO ORGANIZZA EAPRAL CON IL PATROCINIO DI AGRITURIST LOMBARDIA
Un corso per gestire una fattoria didattica
Al centro delle lezioni pedagogia, psicologia, gestione della comunicazione sui social network, rapporti con le scuole e simulazione di percorsi didattici legati all’agricoltura. Si parte il 19 marzo, iscrizioni fino al 12 marzo

Sono sempre più apprezzate nella nostra regione le fattorie didattiche, luoghi in cui è possibile compiere dei percorsi formativi legati all’agricoltura. Una forma educativa che rappresenta anche una diversificazione per numerose aziende agricole e agrituristiche.
Per questi motivi E.a.pr.a.l., ossia l’Ente di addestramento professionale in agricoltura della Lombardia che fa capo a Confagricoltura Lombardia, organizza con il patrocinio di Agriturist Lombardia un corso per operatori di fattoria didattica di 50 ore che, abbinato al corso di 40 ore per operatore agrituristico, è obbligatorio per l’iscrizione all’Albo regionale. Per l’abilitazione ad operatore di supporto è sufficiente questo percorso.
Le lezioni inizieranno il 19 marzo e si svolgeranno nella sede di Confagricoltura Lombardia, in viale Isonzo 27 a Milano. Saranno affrontati temi di pedagogia, psicologia, gestione della comunicazione sui social network, rapporti con le scuole e simulazione di percorsi didattici legati all’agricoltura e alle attività svolte in azienda. Inoltre, verrà approfondita la normativa regionale in materia.
Aprendo le porte a scuole e cittadini e acquisendo sempre maggiore professionalità, le fattorie didattiche sono diventate uno strumento fondamentale per le politiche di educazione agroalimentare, svolgendo un ruolo importante nella tutela del territorio e del paesaggio, nella conservazione della biodiversità, nell’educazione alla sostenibilità, nella promozione turistica, nella conoscenza del patrimonio eno-gastronomico locale, nella trasmissione della cultura agricola e delle tradizioni rurali e nell’offerta di servizi a persone svantaggiate e fasce deboli della popolazione.
Il termine delle adesioni è il 12 marzo 2018.
Per ulteriori informazioni è possibile scrivere a eapral@confagricolturalombardia.it